scuola

Oggi la giornata studentesca mondiale

La Rete degli studenti e l’Unione degli universitari sono tra gli organizzatori della mobilitazione per il diritto allo studio.
… «Manifestiamo il 17 novembre, in Italia come in tutto il mondo, perché siamo convinti che la conoscenza sia strumento di liberazione di tutti e tutte, perché crediamo che puntare su una scuola, un’università e una ricerca pubblica significhi riconoscerne lo straordinario valore sociale, l’unica possibilità per immaginare un’uscita da tutte le crisi tesa al miglioramento delle condizioni di vita di ognuno»…

Potete trovare l’articolo completo qui sulla Stampa.
Certo che dopo aver letto la notizia che il governo raddoppia i fondi per le scuole private sono sempre più sconcertata dalle scelte dei nostri politici. Continuo a sostenere che sono tutti complici, non esistono più colori in questo paese…

Annunci