E’ tanto che non scrivo su questo BLOG ma oggi avevo proprio voglia di mettere da qualche parte, di fissarmi nella memoria questa foto che ho fatto di ritorno dalla spesa.
Si, la grande esselunga, il grande sig. esselunga che continua ha lodarsi da solo… la sua grande esselunga de maché (ovviamente chiamata in dialetto brianzolo per poter sottolineare le sue grandi origini) è quella che frequento.
Sono fortunata perché posso ancora fare la spesa anche tramite altre vie e trovare dei prodotti migliori di quelli che ci propinano al supermercato.
Chissà se il grande sig. esselunga ha mai pensato che alla fine è solo un bottegaio,  si,  grande ma solo un bottegaio dove anch’io sono costretta purtroppo a recarmi a causa di questo capitalismo che ha spazzato via la bottega che avevo sotto casa…

Annunci