la trasmettevano questa mattina su RaiScuola dopo una bella trasmissione dall’Accademia dei Lincei Quale sapere?

Qui non c’è il mito di chi si è fatto da solo
Perché chi si è fatto da solo di solito è corrotto
Se sei un ragazzo ambizioso
In un sistema corrotto
Non puoi fare il botto
E non uscirne più sporco
Nessuno lascia le poltrone
Niente si muove
Nessuno osa e nessuno dà un occasione
Impantanati in queste sabbie mobili
Si muore comodi
Lo Stato spreca i migliori uomini

Niente di nuovo
Niente di che
Quel rapper che ti piace tanto
Non dice niente di sé
Solo cliché
Attacca il premier
Come se quando cadrà il premier vincerà il bene
Se non ci fosse di che parlerebbe
Chi comanda è li da sempre
E non si elegge con il voto
E prende decisioni senza cuore e senza quorum
E se tornassi indietro io lo rifarei
Il mio incubo era fare la vita dei miei
Sì quella vita strizzata in otto ore
Compressa
La sera sei stanco e c’hai mal di testa
Compressa
Fuori onda il direttore dice che ho ragione
Ma non ci crede
Come chi brinda
Ma poi non beve
Non prendere la bufala
Che tanto non è bufala
E’ una bufala
Hai una chance di andartene fra’
Usala
Se riesci sei un genio
Se fallisci sei uno zero
Se fai quello che fanno gli altri
Rischi di meno
Quindi

di Marracash

Annunci