un buon insegnante

educazione

Prendo in prestito questa frase che mi fa pensare. In questi giorni mio figlio ha sostenuto gli esami di riparazione. Che ansia, che panico.
È come se questo “recupero debiti” fosse toccato a me, mi sono chiesta più volte come ho fatto a non aiutarlo durante l’anno scolastico. Perché non sono riuscita a farmi ascoltare?
Sì, mi sono sentita in colpa.
Poi ho cominciato ad arrabbiarmi. Sì, me la sono presa con gli insegnanti. Ho cominciato a valutare gli insegnanti e più ci pensavo più li scartavo. Alla fine di otto ne ho salvati due.
Pensavo di aver iscritto mio figlio in una scuola valida, ma anche questa scuola è una scuola “normale” come sono normali tutte le nostre scuole.
Purtroppo non abbiamo incontrato il buon insegnante che ti colpisce per l’eternità in positivo, che fa crescere la tua passione, che ti capisce, che sa parlarti e ascoltarti. Un insegnante empatico in grado di sostenere una relazione con gli studenti.
Sì, ho sentito molti insegnanti lamentarsi che loro non sono degli psicologi, ma non trovo giusto che persone con problemi di relazione si trovino ad insegnare a degli adolescenti. Non trovo giusto che la maggior parte degli insegnanti italiani non abbiano fatto un’ora di pedagogia, non trovo giusto che una buona parte degli insegnanti insegni perché non ha trovato altro da fare, non trovo giusto che vengano assunti insegnanti senza essere sottoposti a test.
Sì, penso che gli insegnanti debbano essere testati prima di essere assunti. Come capita per qualsiasi altro lavoro. Andrebbero presi in prova e dovrebbero essere licenziati se non sono in grado di relazionarsi con i loro studenti.
Solo una buona relazione, aiutata da tanta buona volontà può creare un buon insegnante.
Un insegnate di greco e latino molto pignolo, preparato, competente nella materia e burocrate ma privo della capacità di stringere la mano ad un genitore, privo della capacità di capire lo studente, privo della capacità di mantenere la parola data è sicuramente un insegnante che colpisce per l’eternità ma in negativo.

Annunci