sul tavolo

Tulipani ricordo di Amsterdam rimasti sul tavolo della mia cucina…

Arrivando a ogni nuova città il viaggiatore ritrova un suo passato
che non sapeva più d’avere:
l’estraneità di ciò che non sei più
o non possiedi più
t’aspetta al varco nei luoghi estranei e non posseduti.

“Italo Calvino”

Annunci

donne

sposa

oggi mi sono imbattuta in questo film su RaiEdu e ho voglia di condividerlo…

La sposa

“…Il film è un omaggio delicato e silenzioso alla potente idea del progetto artistico di Pippa Bacca, il cui omicidio proprio durante il viaggio, ha assunto una tragicità particolare perché amplificato dal messaggio di pace che voleva incarnare e mettere in scena; una tragicità che ha scosso l’opinione pubblica internazionale e che ad alcuni è sembrato il senso estremo, e per questo forse inevitabile, del suo stesso messaggio.”

leggete anche questo articolo:
Il lungo addio, da Pippa Bacca a Sarai Sierra (di Luca Tincalla)

“… Poiché la storia si ripete e si ripeterà fino a quando non saremo in grado di riflettere e di dire NO.

Di dire BASTA.

Di dire MAI PIU’.

E di riaffermare con convinzione – non solo sulla carta – una delle tre magiche parole del motto della Rivoluzione Francese:

égalité!…”