immaginazione

La logica ti porterà da A a B.
L’immaginazione ti porterà ovunque.

2016-sardegna cala gonone 1Questo murales era, nell’estate 2016, a Cala Gonone in Sardegna.

Annunci

La Colpa e la Paura di dire “no”

REBLOGGO  da La Stampa

Troppa paura di dire “no”. Questa è una cultura che non regge il fallimento

…«La colpa non è dei maestri, che coi pazzi devono fare i pazzi. Infatti se non dicessero ciò che piace ai ragazzi, resterebbero soli nelle scuole… E allora? Degni di rimprovero sono i genitori

pecore

Questo argomento scuola mi ha sempre interessato, prima come studente ora come genitore che insegna al proprio figlio. Continua a leggere “La Colpa e la Paura di dire “no””

L’aria che si respira al Liceo Classico e la qualità della scuola

Ecco mio figlio ha scelto di cambiare scuola. Il motivo principale è l’aria che si respira al “Liceo Classico in cui è finito” (lo chiamerò così per non svelare che Liceo è, dato che non sono tutti uguali).
Quell’aria da saputelli primi della classe che se la tirano per niente.

Continua a leggere “L’aria che si respira al Liceo Classico e la qualità della scuola”

mi volto indietro

Ali Cavanaught

“re-examine”
opera di Ali Cavanaugh (1973)

Una strada c’è nella vita, e la cosa buffa è
che te ne accorgi solo quando è finita.
Ti volti indietro e dici:
“Oh. Ma guarda, c’è un filo”.
Quando lo vivi non lo vedi, eppure c’è.
Perché tutte le scelte che fai sono determinate, tu credi, dal tuo libero arbitrio, ma anche questa è una balla.
Sono determinate da qualcosa dentro di te che innanzi tutto è il tuo istinto, Continua a leggere “mi volto indietro”

energia

navigando ho trovato questo e oggi mi è proprio utile, mi serve un sacco di energia.
Io scelgo:

1- Lascia andare le persone che solo condividono lamentele, problemi, storie disastrose, paura e giudizio sugli altri…
4- Elimina nel possibile e delega i compiti che preferisci non fare e dedica il tuo tempo a fare quelli che ti piacciono.
6- Butta, raccogli e organizza, niente ti prende più energia di uno spazio disordinato e pieno di cose del passato che ormai non ti servono più.
9- Accetta. Non per rassegnazione, ma niente ti fa perdere più energia di litigare con una situazione che non puoi cambiare.

Continua a leggere “energia”

omaggio a Mandela

nelson001

Un’interessante scultura di Marco Cianfanelli, nato a Johannesburg nel 1970 da padre italiano e madre tedesca. Realizzata nel 2012 sul luogo in cui Mandela fu arrestato. Vista nel luglio 2013 all’Hôtel de ville di Parigi dove ho visitato la mostra “Nelson Mandela: da prigioniero a presidente”.

“Possiamo cambiare il mondo e farne un posto migliore. È nelle vostre mani fare la differenza”
“Tutti possono migliorare a dispetto delle circostanze e raggiungere il successo se si dedicano con passione a ciò che fanno”
“Non mi giudicate per i miei successi ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi”
“Una buona testa e un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione”
“L’educazione è l’arma più potente che si può usare per cambiare il mondo”
“Se potessi ricominciare da capo, farei esattamente lo stesso. E così farebbe ogni uomo che ha l’ambizione di definirsi tale”
“Ho imparato che il coraggio non è la mancanza di paura ma la vittoria sulla paura. L’uomo coraggioso non è colui che non prova paura ma colui che riesce a controllarla”
“Mi piacciono gli amici dalle menti indipendenti che ti consentono di vedere i problemi da angolazioni diverse”
“Provare risentimento è come bere veleno sperando che ciò uccida il nemico”
“Ho imparato che dopo aver scalato una grande collina, uno scopre che ci sono molte colline da scalare”